Brutto sogno.

Poteva essere solo un sogno.

Di quelli che nemmeno ti ricordi al mattino e durante il giorno ti si affacciano alla memoria un po’ sfuocati strappandoti magari un mezzo sorriso.

Poteva essere un sogno di quelli curiosi da raccontare alla collega davanti alla macchinetta del caffè, ridendo insieme di quanto siamo strani.

Poteva essere una curva da niente, una briciola sul tavolo con cui giocare un po’ e poi far sparire con un gesto veloce della mano.

Ma Giovanni ti ha insegnato a guardarli da vicino, i tuoi sogni, ad interpretare quello che nascondono, quello che la tua parte più nascosta ed autentica cerca di urlarti attraverso loro. Quando frequentavi Giovanni molto più regolarmente di adesso il tuo inconscio ne era così spaventato che avevi smesso, completamente ed improvvisamente, di sognare. Perchè lui lo stanava regolarmente e lo portava alla luce, un trattamento che raramente gli inconsci sopportano.

E’ stato il pensiero di Giovanni che stamattina ha fermato il gesto che stava distrattamente allontanando i vapori di quelle poche immagini.

Improvvisamente hai visto, nitido e orrendo, il mostro che questa notte ti ha riempito la testa di scene ridicole. Vi siete guardati: lui sorpreso che tu l’avessi trovato così in fretta. Tu sconfortata nel ritrovarlo lì, così grosso e brutto quando speravi si fosse rinsecchito almeno un po’.

Non racconterai il tuo sogno davanti ad un caffè, stamattina.
Lo bagnerai con qualche lacrima contro il finestrino buio di un autobus e te lo schiaccerai un po’ più dentro, un po’ più in fondo.

Giovanni ti ha insegnato a leggerti dentro ma ti aveva avvertita: quasi mai i libri, laggiù, raccontano storie belle.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...