8 minuti.

di francaberbenni

Arrivo stremata dalla corsa al cancello di casa.
Mio marito si affaccia e mi dice: “Se sei arrivata butto la pasta!”.
Io penso, nell’ordine:
1 – che la cena pronta vale più di una medaglia
2 – che non sono lontani, nel tempo e nello spazio, mariti che affacciandosi mi avrebbero gridato: “Dove diavolo eri??? Ho fame!!!”
3 – che forse ho educato meglio lui che mio figlio
4 – che ho otto minuti precisi per fare la doccia

Annunci