Wings for life

di francaberbenni

In questa corsa funziona che il traguardo ce l’hai alle spalle ed è lui che insegue te.
A mezz’ora dalla partenza parte una macchina che procede a velocità costante. Quando la macchina ti raggiunge tu hai terminato la corsa.
IMG-20160508-WA0068-01Raccontavo questa cosa nei giorni scorsi a Diego per farmi aiutare a calcolare dopo quanti km la macchina mi avrebbe presa. Lui, che è notoriamente impaziente di essere d’aiuto, alla mia esposizione ha risposto: “Tra’ ma’. Secondo Zenone non ti prenderà mai”.
Zenone non ha mai corso una Wings for life, evidentemente.
E io devo rivedere i piani di investimento sull’istruzione di mio figlio.
Perché la macchina mi ha presa e anche piuttosto in fretta.
Le mie scarse doti atletiche ed il caldo le hanno permesso di raggiungermi poco dopo il tredicesimo chilometro.

Per la foto celebrativa non potevo certo tornare indietro al cartello dei 10 km.

 

Annunci